Project Management

innerbanner

La struttura organizzativa della società è sviluppata secondo l’attività di project management.

La gestione dell’ambito di progetto consiste in una serie di 5 processi che riguardano la pianificazione, il controllo ed il monitoraggio di progetto.

Si tratta di attività molto importanti il cui fine è governare il rilascio e l’accettazione dei deliverable.

In tal senso, la sua finalità è quella di limitare l’insorgere di fenomeni come:

  • “gold plating” – tendenza a fare di più di quanto concordato inizialmente con la committenza;
  • “scope creep” – tendenza a far slittare l’ambito a fronte di continue richieste di modifica dovute ad una ambigua definizione dei deliverables e/o dei loro requisiti.

I processi di gestione dell’ambito sono pertanto:

  • Raccogliere i requisiti: definire e documentare le esigenze degli stakeholder e gli obiettivi degli output del progetto;
  • Definire l’ambito: definire una descrizione dettagliata dei confini del progetto e delle specifiche dei deliverable di progetto;
  • Creare la WBS: (La WBS Work Breakdown Structure)
    • Costruire una descrizione strutturata del lavoro da svolgere per la produzione dei deliverables individuati;
  • Verificare l’ambito: definire le modalità di accettazione dei deliverable da parte della committenza interna ed esterna e la formalizzazione dei documenti di consegna;
  • Controllare l’ambito: monitorare durante lo svolgimento del progetto lo stato di avanzamento dei deliverable e gestire le eventuali richieste di modifica da apportare all’ambito di progetto.